lunedì 7 marzo 2011

E' ufficiale: chi è felice resta in salute

Non ci sono più dubbi, la salute dipende tantissimo dall'umore, se hai uno spirito positivo e sei allegro resti in salute e vivi più a lungo. La conferma definitiva arriva da un maxi-studio basato sulla revisione dei dati di 160 ricerche svolte sull'argomento. Il lavoro, reso noto dalla Reuters online, è stato pubblicato sulla rivista Applied Psychology: Health and Well-Being da Ed Diener del dipartimento di psicologia dell'Università dell'Illinois presso Urbana-Champaign.Le 'tracce' della felicità si ritrovano in dosi massiccenelle persone in buona salute: uno studio pubblicato sulla rivista European Heart Journal dimostra infatti che le persone 'solari', spesso felici, entusiaste e soddisfatte della propria vita hanno un rischio minore di sviluppare malattiecardiovascolari. Lo psicologo Usa si è concentrato su una serie di studi siadi laboratorio, sia epidemiologici su estesi campioni di persone ed ha riscontrato che l'equazione felicità uguale buona salute e longevità viene rispettata in pieno. In uno dei lavori riesaminati, per esempio, in cui sono stati coinvolti 5000 studenti universitari il cui stato di salute è stato monitorato per ben 40 anni, è emerso che più pessimisti erano gli studenti, minore era la loro aspettativa di vita; insomma il pessimismo accorcia la vita. Studi di laboratorio, inoltre, hanno ampiamente dimostrato che essere felici, positivi e divertiti, riduce gli ormoni dello stress.
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: