sabato 30 aprile 2011

PETIZIONE CONTRO LA DIRETTIVA EUROPEA DI MESSA AL BANDO DEI RIMEDI ERBORISTICI TRADIZIONALI




OGNI PIANTA CON INDICAZIONE TERAPEUTICA che non abbia ricevuto approvazione, dovrà essere ritirata dalla vendita in EU dopo il 30 aprile 2011.
E’ uno scandalo indescrivibile. Migliaia di anni di conoscenza preziosa rischia di andare definitivamente persa nell’intero continente europeo e i suoi abitanti se, la EU ce la farà ad imporre la sua direttiva.
Dopo anni di attività lobbistica, le multinazionali farmaceutiche stanno per raggiungere il loro scopo: una direttiva draconiana dalla EU sta per proibirci di usare numerosi rimedi medicinali prodotti da piante, che non solo vengono usati da migliaia di anni ma sono privi di quegli effetti collaterali, associati alle medicine moderne che derivano dall’industria petrolchimica
La direttiva minaccia non solo le centinaia di erbe europee, ma anche tutte le piante usate nella medicina tradizionale cinese e nell’ayurveda (India)
Questa è la nuova THMPD= Traditional Herbal Medicinal Products Directive,
Direttiva sui prodotti di medicina tradizionale erboristica, che sarà attiva dal 30 aprile 2011

MA C’E’ UNA SPERANZA:
Un gruppo molto attivo e organizzato, l’ ANH = THE ALLIANCE FOR NATURAL HEALTH, L’alleanza per la Salute Naturale, sta facendo azione legale contro questa direttiva
LEGGI TUTTA LA MOTIVAZIONE DELLA PETIZIONE QUI
QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE
8IN INGL)
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: