giovedì 1 settembre 2011

È più satanico il nostro cellulare di questi chip RFID, credetemi...



In riferimento all'articolo «Dal 2013 tutti gli statunitensi saranno per legge dotati di microchip RFID» un gentile lettore ha mandato questo interessante commento che noi abbiamo deciso di pubblicare come articolo visti i contenuti molto interessanti e soprattutto veritieri. La redazione ringrazia vivamente l'autore anonimo di questo commento.
------------------
Questi microchip “RFID” sono da tempo una realtà, servono ad identificare oggetti e animali a distanze che per gli oggetti arrivano a 5-7 metri, per gli esseri viventi (a causa dell'acqua del corpo) pochi decimetri.
Si possono già oggi trovare all'interno di abiti o di prodotti di qualsiasi genere che compriamo, con lo stesso scopo del codice a barre ma con in più la funzione di “certificato di autenticità”.
Utilissimo visto il dilagare di merce contraffatta che ha danneggiato drammaticamente la nostra economia ed il nostro patrimonio intellettuale a favore di aziende e nazioni che NON RISPETTANO LE REGOLE (più sataniche di altri per quel che combinano all'umanità e all'ambiente con totale sprezzo del creato).
Sono da tempo in uso obbligatoriamente per i cani e utilizzati per gli animali destinati all'alimentazione, per poter tracciare la loro provenienza. Tutto a garanzia del consumatore e di una più sana alimentazione grazie al fatto che è molto difficile contraffarli.
Si ipotizza che un giorno il conto della spesa verrà fuori in 1 secondo senza dover tirar fuori i prodotti dal carrello, sostituendo quindi il codice a barre.
Siamo già tutti schedati, state tranquilli... su questo progetto farò delle verifiche, ormai ne ho sentite di tutti i colori, perfino che servirebbero a rintracciarci via satellite... che è un assurdo tecnico da ogni punto di vista.
Temiamo per la nostra privacy?
Ricordo che la spia (satanica o meno) più grande che esista ce la portiamo già da molto tempo sempre con noi: è il nostro CELLULARE !!
Contrariamente ai chip RFID, il nostri cellulari trasmettono con 2-5 WATT di potenza (quasi un MILIONE di volte superiore ai microchip) con una gittata di chilometri (non centimetri) e sappiate che già oggi:
1) viene costantemente memorizzata la nostra posizione in ogni momento con una precisione di 5-15 metri (dipende dalla densità di antenne nella zona);
2) tutte le nostre CONVERSAZIONI e SMS sono registrati e mantenuti per ANNI;
3) può essere attivato come “microfono ambientale”, ossia per ascoltare a nostra insaputa ciò che sta avvenendo. In certi modelli solo la rimozione della batteria evita questa possibilità.
Quel piccolo oggetto di cui parla la bibbia a questo punto non so quale sia dei due...
A me piacciono i biblisti che leggono la bibbia e testi sacri contestualizzandoli a chi e quando li ha scritti e con mente serena. Solo così possiamo trarre messaggi importanti anche per la vita di oggi e non colossali bufale, puntualmente smentite dalla storia.
Ci permettiamo di aggiungere al punto 3 la seguente considerazione: grazie alle nuove tecnologie pure la cornetta del telefono di casa può essere utilizzata, a nostra insaputa, come microfono di intercettazione ambientale. Questa intrusione può essere attuata da qualsiasi ente governativo e da qualsiasi postazione planetaria.

Fonte tratta dal sito .

1 Comment: