giovedì 24 novembre 2011

Mc Donald’s chiude con Sparboe Farms per crudeltà nei confronti degli animali




Negli Stati Uniti scoppia una polemica contro un’azienda fornitrice della celebre multinazionale. Che prende una decisione storica
Anche i polli hanno diritto a ricevere un trattamento “umano”. Per questo motivo due delle più grandi aziende americane, Mc Donald’s e Target, hanno deciso di boicottare il proprio fornitore di uova, la Sparboe Farms.
CRUDELTÀ - Il gigante degli hamburger e il grande magazzino hanno sciolto il rapporto d’affari con la compagnia – che produce circa 300 milioni di uova l’anno – dopo che un gruppo di ambientalisti ha diffuso un video che mostrava la crudeltà della Sparboe nei confronti degli animali in cinque dei suoi stabilimenti in Iowa, Minnesota e Colorado.
Nel filmato si vedono i dipendenti dell’azienda che soffocano i pulcini maschi dentro dei sacchetti di plastica, tagliano la punta del becco ai piccoli pennuti, e costringono gli animali a vivere in gabbie microscopiche e anguste.




LE REAZIONI – “Il comportamento della Sparboe è inquietante e del tutto inaccettabile”, ha fatto sapere in un comunicato Bob Langert, vicepresidente di McDonald’s per la sostenibilità.
Anche Wal-mart, colosso Usa della grande distribuzione, sei settimane fa ha interrotto il rapporto di fornitura con la compagnia incriminata, ma da Wal-mart nessuno ha voluto rilasciare commenti ufficiali sulla decisione.
Fonte tratta da sito .

1 Comment: