giovedì 26 aprile 2012

Negli Usa una malattia stermina 7 milioni di pipistrelli

Oltre 7 milioni di pipistrelli sono stati spazzati via da una malattia (WNS), denominata sindrome del naso bianco, che si sta rapidamente diffondendo in tutto il paese.Si tratta di una estinzione di massa di animali che non ha precedenti nella storia.La diffusione della malattia è scoppiata nel nord-est degli Stati Uniti.In Pennsylvania circa il 95% della popolazione di pipistrelli è stata decimata dall'infezione che si sta rapidamente diffondendo in tutto il paese.Sono stati recentemente scoperti casi in Missouri, Delaware e Alabama.

“È sicuramente un disastro senza precedenti per la fauna selvatica del Nord America, "ha detto il professor Dr. DeeAnn Reeder della Bucknell University.Reeder è uno dei massimi esperti del paese in materia di WNS, e uno dei ricercatori responsabili che ha identificato la causa della malattia nel 2011."Non possiamo fermare questa cosa che si sta diffondendo sempre di più in tutto il paese".

Fonte tratta dal sito .



0 Comments: