sabato 6 ottobre 2012

Il fotovoltaico conico e rotante, 20 volte più efficiente

Provate a mettere una mano sotto una lente di ingrandimento al sole, non è piacevole. Ma muovendo continuamente la mano sotto il puntino di luce non provocherete scottature. È il principio del nuovo pannello conico della V3Solar.
Le lenti posizionate sopra le celle fotovoltaiche per concentrare la luce e aumentarne l'efficienza è una tecnologia conosciuta, ma non è stato possibile sfruttarla al massimo perché il calore potrebbe incendiare i pannelli di silicio, con conseguenze anche catastrofiche. La Spin Cell della V3Solar gira continuamente su se stessa sotto un supporto conico a lente, in questo modo la superficie non è mai surriscaldata.
La forma conica inoltre permette di catturare la luce del sole per tutto l'arco della giornata, senza più i problemi di esposizione del fotovoltaico tradizionale. In questo modo, e grazie alle lenti, l'efficienza della Spin Cell è superiore di 20 volte di un pannello di pari grandezza.
Anche il design è di tutto rispetto, la società di Los Angeles (Usa) sta aspettando tutti i patent per il brevetto e commercializzare il futuristico cono rotante.
Fonte tratta dal sito  .

0 Comments: