mercoledì 31 ottobre 2012

In Messico un'astronave entra in un vulcano

AstronaveVIDEO DI UN’ASTRONAVE DI FORMA CILINDRICA, 1 CHILOMETRO DI LUNGHEZZA E 200 METRI DI DIAMETRO, CHE ENTRA NEL VULCANO POPOCATEPETL, IN MESSICO, IL 26 OTTOBRE 2012.
Il filmato ha sconcertato i giornalisti della tv nazionale messicana.
Dagli esseri di luce in missione sul pianeta Terra.
LE NOSTRE ASTRONAVI, OLTRE ALLE CAPACITÀ MULTIDIMENSIONALI CHE POSSIEDONO, SONO IN GRADO DI COORDINARE LE FORZE DELLA NATURA E INDIRIZZARLE VERSO ESPRESSIONI PROGRAMMATE DAL SOLE ADONAY PER PURIFICARE IL PIANETA, UOMO COMPRESO.
NEI PRECEDENTI COMUNICATI VI ABBIAMO GIÀ SPIEGATO AMPIAMENTE, TRAMITE LO STESSO MEZZO, LE CARATTERISTICHE E LE FUNZIONI DI CIÒ CHE VOI CHIAMATE ERRONEAMENTE UFO O DISCHI VOLANTI (PER NOI TRACCIATORI MAGNETICI).
SOLO VOGLIAMO RICORDARVI, PER L'ENNESIMA VOLTA, CHE GIORNO PER GIORNO AVRETE SEMPRE PIÙ SEGNI PALESI E CONVINCENTI DELLA NOSTRA PRESENZA SUL VOSTRO MONDO E SOPRATTUTTO, SU CHI SIAMO, DA DOVE VENIAMO E COSA VOGLIAMO DALLA VOSTRA UMANITÀ IN FOLLE CORSA VERSO L'AUTODISTRUZIONE.
Il giornalista Lopez Doriga mentre da la notizia
dell'eccezionale evento e un fotogramma del video
UNA DELLE COSE CHE VOGLIAMO DA VOI L'ABBIAMO GIÀ GRIDATA MIGLIAIA DI VOLTE NEL DESERTO DEL VOSTRO CUORE: IL VOSTRO RAVVEDIMENTO. SOLO POCHI CI HANNO ASCOLTATO E SI SONO PREPARATI ALLA SECONDA VENUTA DI CRISTO SULLA TERRA. NON CI STANCHEREMO MAI DI RIPETERVELO. PACE!
Fonte tratta dal sito .


0 Comments: