venerdì 21 giugno 2013

Sono 7 gli alimenti tossici che non andrebbero mangiati


Cibo spazzaturaEcco 7 alimenti che sarebbe meglio evitare per il tuo benessere. Non è assolutamente un elenco esaustivo ma, se tutta l’umanità, da oggi, seguisse queste semplici indicazioni, ci sarebbero risvolti assai interessanti a livello sia di impatto ambientale che di salute.
Chissà, magari un giorno avremo l’onore…
Patatine fritte e frittura dei ristoranti
I ristoranti utilizzano oli poco salutari per il tuo fegato come l’olio di palma. Inoltre gli oli vengono utilizzati per diverse fritture. La frittura genera l’acrilamide, riconosciuto come un elemento cancerogeno. Quindi niente patatine del Macdonald’s (ma non solo quelle), frittura dei ristoranti, patatine surgelate e quelle in busta vendute nei negozi.
Bevande gassate
Apportano solo sostanze di sintesi, zucchero bianco sbiancato, dannoso per il tuo sistema immunitario. Puoi approfondire l’argomento leggendo Perché lo zucchero ubriaca il tuo sistema immunitario?
Non c’è nessun motivo per bere questi liquidi inutili e inquinanti dell’ambiente. Infatti per fare una lattina ci vogliono sei mesi a partire dall’estrazione della bauxite in Australia (con processo devastante per l’ambiente), poi il trasporto nella lontana Inghilterra per essere lavorata e trasformata in lattina.
Infine, a destinazione nel supermercato e nelle mani di un consumatore. Sei mesi fra lavorazione e trasferimento dall’Australia alla tua bocca e solo 5 minuti per berne il contenuto tossico e acidificante per il tuo corpo e buttare la lattina vuota. Non ha senso. In fondo che male ci ha fatto l’acqua?
Merendine industriali e alimenti con oli idrogenati
Gli oli idrogenati sono dannosi per l’organismo e giovano solo al produttore che tiene una merendina nei bancali in magazzino per mesi senza che si deteriori o perda la sua morbidezza. In merito a questo argomento puoi leggere Mamma, attenta ai grassi idrogenati!
Scatolame
Tutto ciò che c’è in scatola è un cibo morto e senza vitalità.
Carne, wurstel e carne di cui non si capisce la provenienza!
La carne è contro natura. Ma se proprio vogliamo fare una distinzione almeno evita tutto ciò che è fatto con gli scarti come i wurstel e la carne in scatola. Fra i due mali almeno scegli il minore.
Dolci pieni zeppi di additivi
La maggioranza dei dolci sono stracarichi non solo di zucchero bianco ma anche di sostanze di sintesi e tossiche come i coloranti e i conservanti. Leggi le etichette ed evita le sigle come E230, E243… Per fortuna puoi preparare dei meravigliosi dolci in casa. Gli additivi possono restare sugli scaffali. Per saperne di più puoi leggere La corretta alimentazione e gli additivi alimentari.
Latte e formaggio da allevamento intensivo
Anche qui vale lo stesso discorso della carne. Ma se proprio vuoi ogni tanto mangiare del formaggio, evita tutto ciò che proviene dal girone infernale dell’intensivo. Altrimenti immetterai nel corpo antibiotici, ormoni, pus e favorirai lo sfruttamento di meravigliose creature come le mucche.
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: