martedì 29 aprile 2014

VIRUS MERS, MORTALE, FUORI CONTROLLO IN ARABIA SAUDITA, ARRIVA IN EGITTO. PANDEMIA GLOBALE?

Saudi Arabia

Osservatori intelligenti considerano da tempo che una pandemia globale è inevitabile. L'umanità ha creato la perfetta condizione perchè cio' accada: carenze nutrizionali generali, sistema immunitario debole, alta densità di popolazione, viaggi internazionali ad alta velocità, abuso sistematico di antibiotici da parte dei medici professionisti. 

Un superbatterio resistente alle medicine, come il MERS (Middle East Respiratory Syndrome - Sindrome Respiratoria del Medio Oriente) è immune al 100% da ogni trattamento medico convenzionale, che ci sia noto. Non c'è antibiotico, vaccino, medicina o trattamento usato dalla medicina occidentale che possa fermarlo...e le infezioni sono mortali.

Veniamo ora a sapere che si sta diffondendo fuori controllo in Arabia Saudita, con uno schema pandemico che ha fatto si che esperti di malattie infettive  diffondessero l'allarme.

Ian MacKay, professore associato alla Australia Infectious Diseases Research Centre alla università del Queensland, ora sta mettendo in guardia sull località dove il virus si sta dirigendo. Negli ultimi 30 giorni, i casi di MERS in Arabia Saudita sono esplosi da 1-3 al giorno a 10 al gorno mostrando un trend preoccupante.(1)

"MERS è particolarmente insidiosa per coloro che hanno già una malattia cronica," scrive Ian MacKay sul suo blog. (2) "Queste includono diabete, malattie renali, cardiache, ipertensione problemi polmonari, obesità, malattie maligne, per chi fuma o usa steroidi."

MERS si è ora diffuso in Egitto

LA Times(3) riporta che  MERS si è diffuso dalla Arabia Saudita all'Egitto:
(..) La Tv di stato...ha detto che il paziente che è stato ospedalizzato al Cairo, di recente ha viaggiato in   Arabia Saudita , dove è stato identificato il virus per primo.

La medicina occidentale impotente contro MERS

Gli ospedali d'Occidente sono obbligati (indebitati) verso le case farmaceutiche e cosi si rifiutano di riconoscere e prescrivere dei trattamenti che non siano brevettati dalle case farmaceutiche.Questo significache gli ospedali si rifiuteranno di prescrivere dei trattamenti erboristici che possono bloccare le infezioni di MERS, come per esempio la formula del "Minor Blue Green Dragon" , che contiene un ingrediente anti-pandemico molto efficace, che è stato messo fuori legge dalla FDA (anti-pandemic ingredient that has been outlawed by the FDA.)

La medicina occidentale ucciderà milioni si persone nella prossima pandemia

Se questa infezione si diffonde globalmente, coloro che faranno riferimento solo alla medicina occidentale moriranno in massa, vitime di un sistemadi medicina che opprime e persino mette fuori legge dei sistemi di medicina concorrenti , che offrono soluzioni ben piu' efficaci per la difesa pandemica. 

Coloro che abbracciano diversi sistemi di medicina (come ad esempio la Medicina Tradizionale Cinese) hanno già a disposizone rimedi anti-pandemici, che contengono composti potenti sintetizzati dalle piante piuttosto che dai laboratoiri.

Chiunque sminuisca il potere della medicina erboristica naturale è altamente ignorante  dato che il 25% delle medicine di Big Pharma derivano originariamente da piante medicinali in primo luogo, poi modificate per essere brevettabili

Le statine, per esempio, sono state modellate sulla scia della lovastatina naturale, scoperta originariamente nel riso rosso.

Se si diffonde la nuova  pandemia globale, il rifiuto di rimedi naturali da parte della medicina occidentale monopolistica finirà con lo sfociare quasi certamente in morti di milioni di vittime potenziali: persone che avrebbero potuto essere salvate se a loro fosse stata detta la verità   sui trattamenti non farmaceutici contro malattie respiratorie infettive.


Non sto dicendo che le persone non debbano usare la medicina occidentale in una pandemia ma il mio suggerimento è che si usino tutti i mezzi possibili e non solo la medina occidentale.
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: