lunedì 22 febbraio 2016

Che cos'è la macchina per rilevare i pensieri? Di Alan Yu




Che cos'è la macchina per rilevare i pensieri? Di Alan Yu

Lettera sul controllo del pensiero con la macchina della CIA
      
Invio questa lettera nel nome di mio padre. Le condizioni descritte nella presente lettera si applicano sia negli Stati Uniti che a Taiwan.
    Continuate a leggere se vi preoccupate per la vostra libertà e per la libertà complessiva.
Il mio nome è Alan Yu, un ex tenente colonnello del Dipartimento della Difesa nazionale di Taiwan. Io sono poi emigrato negli Stati Uniti dieci anni fa e sono stato naturalizzato cittadino statunitense. Scrivo questa lettera per informarti su un grave tradimento ai diritti civili dei cittadini americani e alle idee sulle quali questa nazione è stata fondata (Preservazione e tutela della Vita, Libertà e ricerca della felicità). Questa minaccia è un dispositivo noto come il "Rilevamento automatico di pensieri" ("Thoughts Detecting Machine").
    Che cosa è un "Rilevamento automatico di pensieri"?
    Ci sono due fonti d'informazioni che hanno portato alla mia conoscenza su questa macchina.

La prima fonte è un estratto dal South China Morning Newspaper of Hong Kong nel 1970. In esso è dichiarato che un'università americana aveva inventato una macchina per il rilevamento del pensiero in grado di leggere il pensiero di ogni persona. La C.I.A. ha imparato a conoscerne il funzionamento e ha acquistato il brevetto di questa invenzione (South China Morning Post). La seconda fonte è un documento militare classificato di Taiwan. Nella primavera del 1984, ero un tenente colonnello della Difesa Nazionale presso il Dipartimento di Taiwan. Io lessi un documento classificato dal mio servizio Dept: Il documento ha indicato che la polizia militare di Taiwan aveva acquistato la macchina di rilevamento ai pensieri. (A Taiwan, abbiamo tradotto il suo nome come la "Macchina per linguaggio psicologico"), il documento era una richiesta degli Stati Uniti tra le parti per riparare il malfunzionamento di quelle macchine. Prima di lasciare Taiwan, questa macchina era diventato il materiale più efficace per i servizi di sicurezza di Taiwan, come la Sede del Dipartimento di Polizia, Polizia Militare, e per la Sicurezza Nazionale e il Dipartimento Investigativo. Ecco alcuni dei programmi operativi di base sui principi di questa macchina e sui problemi che esistevano in Taiwan derivanti dall'uso di questa macchina.

    1. Questa macchina utilizza onde di radiazione elettromagnetica per indagare l'argomento, cosicché colui che è indagato sarà totalmente inconsapevole (della radiazione elettromagnetica che è invisibile e in grado di penetrare le pareti, mattoni, la maggior parte dei metalli e qualsiasi cosa). Dapprima invia queste onde cerebrali raccolte per il CPU (Central Processing Unit) e traduce queste (onde cerebrali), in parole o immagini per descrivere pensieri umani. Poi, queste immagini e le parole sono visualizzate su un monitor per l'analisi da parte degli inquirenti. Poiché il soggetto che è in fase di studio non può vedere la radiazione elettromagnetica, egli è totalmente ignaro del fatto che i suoi pensieri vengono letti. Questa macchina sarà utilizzato giorno e notte senza sosta. Pertanto, i sogni, le idee, i segreti interni o le altre cose private del soggetto saranno svelati da questa macchina a questi ricercatori. Per tale scopo i rilevatori possono solo utilizzare la macchina vicino a dove vive o lavora l'indagato ignaro, poi si condivideranno tutta la sua privacy.

Il processo di lettura dei pensieri funziona in questo modo: in primo luogo, due macchine sono piazzate da due angolazioni diverse. Quindi, entrambe le macchine emettono una radiazione ad alta intensità che attraversano i cervelli e gli oggetti. Allora entrambe le macchine vengono utilizzate anche per ricevere ed interpretare le informazioni raccolte da entrambi i lati. Quando le onde cerebrali dei soggetti sono rilevate vengono inviate al CPU, dove verranno tradotte in pensieri con parole o immagini, infine, quel che appare sul monitor può essere letto e capito dall'operatore.
    Schematica della macchina)
    | ---------------------- Oggetto ------------------------- |
    | |
    ---------- | ------------
    Unità di processo Cervello -------------- | Radiazione
    ricevitori | | traduce le onde cerebrali in pensieri | emettitore
    ___________ | Con parole, immagini, o lingue, | -----------
    | Traduce anche comandi in |
    | Onde elettromagnetiche che imita
    | ----------- Impulso elettrico del cervello | ----------- |
    | ------------------------------------- |
    ------------ | | -------------
    comando | | Monitor
    --------------------------
Il miglior modo di rilevare pensieri è quando il soggetto dorme e sogna. Così il ricercatore esegue quasi sempre i suoi lavori durante la notte mentre il soggetto da indagare si è addormentato. Ma si deve ricordare che gli indagatori possono raccogliere i vostri pensieri in ogni momento, anche quando si è al lavoro. Se gli investigatori vogliono scoprire eventuali informazioni speciali, c'è un altro modo che porterà il soggetto a continuare il suo processo di pensiero. Ad esempio, useranno la macchina per inviare una foto al soggetto nel suo sogno (o durante il processo di pensiero). L'immagine forse la foto di una persona o di una scena relativa con ciò che i ricercatori vogliono sapere. Questo porterà il soggetto a pensare su quell'informazione speciale.

Per condurre il soggetto a pensare alle informazioni di cui hanno bisogno, il procedimento dell'investigatore consiste, in primo luogo, nel trasportare l'immagine nel CPU e tradurla in onde elettromagnetiche (che sono la frequenza imitante gli impulsi elettrici delle onde cerebrali.), e inviandola al cervello del soggetto. Dopo di che il soggetto riceve questa immagine nei suoi sogni (o pensieri), egli reagirà ad essa nei suoi sogni (o pensieri). Come il soggetto reagisce nel sogno (o processo di pensiero) è proprio quello che i rilevatori devono sapere. In questo modo, le personalità del soggetto o altre storie saranno totalmente conosciute e manipolate per l'uso da parte del ricercatore.

     2. Ogni volta che questa macchina lavora in alta frequenza, può essere usata anche per ucciderti. Il fascio di radiazioni ad alta frequenza emesso dalla macchina può essere rivolto alla testa o al corpo. Se il bersaglio è la vostra testa, il sistema nervoso centrale viene danneggiato. Se l'obiettivo è il vostro corpo, gli organi saranno danneggiati. Ad esempio, se l'obiettivo è il tuo cuore, causerà problemi di cuore. Morirai con infarto improvvisamente o lentamente a seconda della situazione del corpo. Se il bersaglio è il rene, sarà ridotta la vostra capacità sessuale. Anche se la macchina non viene utilizzata su alta frequenza estrema, l'esposizione prolungata alla radiazione potrà ancora rendere una persona malata e lentamente causare la sua morte. Questa macchina può essere installata in una vostra automobile (o nella vostra casa), poiché può essere controllata a distanza. In questo modo, il ricercatore può monitorare quello che stai pensando o quando sei alla guida. Essi possono anche utilizzare radiazioni ad alta frequenza per interferire con il processo di pensiero e di sonnolenza durante la guida e causare un incidente d'auto sulla strada. Lo faranno per sbarazzarsi del soggetto che essi non possono controllare o che non piace.

      3 ":. (Il metodo usato più frequentemente).
Ogni volta che gli operatori decidono di sbarazzarsi dei loro sudditi, possono utilizzare questa "Macchina che rileva i pensieri" giocando con la mente del soggetto. In primo luogo, essi utilizzeranno le macchine per scoprire i segreti o le intenzioni del soggetto. Poi, dovunque il soggetto va, gli operatori lo incontreranno e gli suggeriranno che conoscono i suoi segreti. E' il loro scopo per far sentire il soggetto assolutamente privo d'alcuna privacy. Questo darà al soggetto l'impressione che tutti sanno tutto di lui, alla fine, questo lo porterà alla paranoia e infermità mentale. Useranno la macchina per parlare con il soggetto. I ricercatori lo fanno per guidare il soggetto verso la pazzia o per farlo apparire pazzo alle istituzioni. Ora, lasciate che vi spieghi come funziona! Il cervello umano non è solo responsabile dei pensieri, ma è anche un ricevitore d'impulsi elettrici provenienti da varie parti del corpo. Il cervello traduce questi impulsi in suoni o sensazioni reali. Per esempio, l'orecchio umano raccoglie solo onde sonore. Esso poi invia al cervello queste onde sonore in impulsi elettrici. Il cervello traduce questi impulsi in suoni reali. E' possibile inviare direttamente il segnale elettrico (che descrive la voce) al cervello del soggetto. Poi il soggetto sente il suono, senza in realtà averlo ascoltato attraverso le orecchie. Le orecchie sono completamente bypassate in questo processo di audizione. (Ci sono prove, i ricercatori l'hanno segnalato affermando che loro "Hanno permesso alle persone sorde di parlare di nuovo al telefono mettendo elettrodi nelle orecchie dei sordi" e "hanno fatto vedere ad una donna cieca i modelli di luce mettendo elettrodi nella parte posteriore del suo cervello".
In un rapporto speciale sul mistero del senso entro la rivista " Discover" di giugno 1993.)
La "macchina che rileva i pensieri" utilizza lo stesso principio imitando la frequenza degli impulsi elettrici e dei suoni reali (generati dalle orecchie). Poi, questa onda elettromagnetica è orientata direttamente verso il cervello del soggetto. Questa farà sì che il soggetto senta quello che gli operatori vogliono che senta senza realmente sentirla.

Il principio di cui sopra è l'informazione più importante con la quale l'investigatore abuserà sempre il "Rilevamento automatico dei pensieri", per spingere la gente alla pazzia. I ricercatori useranno questo per la loro seconda azione quando scoprono che i soggetti sono abbastanza forti poiché con la prima azione non ci sono riusciti. Essi opereranno sulle onde elettromagnetiche come gli impulsi elettrici sulla 'voce (tradotta dall'operatore nel CPU) e trasmessa sotto forma di bersaglio (al cervello del soggetto). Il soggetto sente quello che è definito come un dialogo normale sussurrato, ma in realtà non vi è alcuna voce che può essere ascoltata dalle orecchie e il soggetto non può vedere nessuno in giro tranne sé stesso. In questo modo si può rendere il soggetto come affetto da paranoia.

Se non ha funzionato, inoltre, useranno la macchina discutendo con il soggetto per rendere il soggetto arrabbiato. Sono desiderosi di rendere il soggetto arrabbiato, e per farlo inscenano un modo in cui egli non riesca a smettere di litigare con gli operatori nascosti! A loro piace condurre questo esercizio, quando ci sono altre persone intorno al soggetto. Poi le altre persone si convinceranno che il soggetto è pazzo, perché non hanno visto nessuno lì intorno a discutere con il soggetto. E 'il modo in cui gli investigatori impostano l'argomento per fare apparire il soggetto come un folle per gli altri, o anche per far credere ad altri che il soggetto sta solo discutendo con un fantasma! Infine, questo farà sì che altre persone trattino il soggetto come pazzo.
E 'il metodo più utilizzato per sbarazzarsi del soggetto.
C'è un altro modo per portare la gente alla pazzia, io ti spiego come di seguito.
Quando hanno deciso di operare ad alta radiazione per sbarazzarsi di una persona. Continueranno a ferirlo azionando le onde elettromagnetiche. Il soggetto non sa che lui sarà lentamente ucciso da questa macchina. Ma anche se il soggetto non sa che cosa gli inquirenti stanno facendo e continuano a farlo per renderlo impazzito. Si renderà il soggetto arrabbiato ma che non può combattere, perché gli operatori si nascondono in una macchina. Il soggetto scoprirà che egli affronta un nemico invisibile. Sarà il momento più terribile per lui, sapendo che non può scoprire da dove le onde di radiazione sono gestite. Il soggetto non è in grado di determinare che si tratta di un altro modo per rendere la gente pazza. Il soggetto crederà che la sua pazzia sia derivata da quanto è stato scritto sul giornale. "Alcuni ragazzi sparano con una pistola in strada ed egli indirizzerà la sua rabbia sugli stranieri, o verso i bambini in una scuola o le persone in un ristorante."
E in tale modo il soggetto elettronicamente torturato potrà anche essere accusato di omicidio, o di follia, ed essere ucciso dalla polizia o suicidarsi. In realtà, il soggetto non è veramente pazzo, ma qualcuno lo fa arrabbiare e lui non ne ha la conoscenza ignorando "il dispositivo per rilevamento automatico dei pensieri". Quindi egli non saprà mai d'affrontare un nemico invisibile. Egli è ferito da qualcuno e pieno di rabbia nella sua mente, ma non ha modo di restituire la sua rabbia a qualche responsabile. E 'solo perché non c'è nessun nemico evidente di fronte a lui da combattere. Lavorando su di lui giorno dopo giorno, il soggetto può essere programmato in modo che egli scarichi la sua rabbia su tutti coloro che incontra. Egli sembrerà pazzo per gli altri, alla fine. L'intera storia è molto semplice da impostare per quelli che conoscono il "Rilevamento automatico del pensiero", in quanto il pensiero del soggetto è stato creato in estemporanea dagli operatori detentori del dispositivo per il " Rilevamento automatico del pensiero".)
     4. Chi è indagato è trattato solo come una proprietà da quelli che fanno le indagini. La macchina utilizza le onde elettromagnetiche invisibili per invadere la privacy delle persone e per leggere i pensieri della gente senza una traccia di alcuna prova. Il soggetto non è a conoscenza che i suoi pensieri vengono letti. Così, gli operatori possono usare quella macchina quante volte lo desiderano senza alcun permesso. La cosa più orribile è che gli operatori usano sempre la macchina a seconda dello stato d'animo del bersaglio. Quando gli operatori sono di buon umore, il soggetto può affrontare un trattamento. Ma quando gli operatori sono di cattivo umore, perché loro non capiscono completamente il soggetto tramite la macchina, l'operatore scaricherà la sua rabbia sul soggetto punendo il soggetto con la macchina fino a quando il soggetto morirà. Il soggetto non è sotto alcuna tutela del diritto perché non ci sono tracce e alcuna prova sull'arma ad onde radioattive. L'argomento viene trattato solo come di loro proprietà. I ricercatori credono che noi (rilevati) gli apparteniamo (con i nostri figli o la nostra proprietà), e noi potremmo fare qualsiasi cosa anche togliendoci la vita. Perché fanno di tutto per tale scopo con le onde elettromagnetiche che non mostrano traccia di prove. Non esiste una legge per regolamentare questo gruppo, inoltre. I modi di funzionamento della "Macchina rilevatrice del pensiero" hanno costruito un vero nuovo sistema di sottomissione per noi, i nostri figli e le nostre proprietà. In altre parole divenendo i loro schiavi!
     5. Muoversi verso il comunismo.
Dal momento che gli operatori utilizzano la macchina per condividere i tuoi pensieri, i tuoi sogni, le tue idee, la tua privacy, il tuo corpo e la tua vita, (addirittura possono danneggiare il tuo corpo e portarti via la vita solo tramite il funzionamento della macchina ad alta frequenza). Sicuramente non sei il vero proprietario di te stesso. Non più, non appartieni più solo a te stesso. Gli operatori della "Macchina per il rilevamento del pensiero" condividono tutti i tuoi ricordi e tutto ciò che è hai in mente. Quel che nemmeno i comunisti riuscirono a fare. Ma che gli operatori di questa macchina hanno raggiunto.

      6. Gli operatori.
Sulla base di come la macchina fu usata a Taiwan, posso dire che si cerca d'indagare tutti i residenti in un paese. Non hanno però abbastanza agenti, per farlo. Pertanto, concentrano la loro attenzione sulla ricerca della persona chiave in politica, economia, scienza, criminalità organizzata, ecc. Queste persone sono sindaci, parlamentari, scienziati altamente specializzati, uomini d'affari, i boss della criminalità o chiunque possa interessarli. Le azioni di questi operatori sono al di là di ogni pensiero logico. E' la loro legge. Loro non solo indagano i criminali, ma anche le persone normali ritenute importanti o interiormente interessanti. Gli operatori potranno mantenere sempre le loro registrazioni tematiche e continueranno la loro indagine sulla stessa persona, come a loro piace per assicurarsi che il soggetto sia sotto il loro controllo. Pensano che sia il modo migliore per proteggere il paese. Quindi, essendoci la stessa situazione negli Stati Uniti, chi è il loro oggetto d'indagine? Credo che "la maggior parte di noi sia stata indagata da loro almeno una volta". Se non tutti noi. E se noi non facciamo una nuova legge per regolamentare questo gruppo e macchina in questo momento, la situazione potrà solo peggiorare. La potenza in autorità degli investigatori si misurerà al suo massimo. E sarà ancora più difficile cambiare la situazione in futuro.

      7. "Per farci impazzire e anche uccidere?".  Mi spiego. All'inizio, gli operatori dovranno installare la macchina vicino al domicilio del soggetto che sarà rilevato, da un punto (il domicilio del soggetto) fino a tutta la zona di residenza del soggetto. E quindi gli agenti apriranno interamente il "Rilevamento automatico dei pensieri" (ogni agente ha una macchina nel suo domicilio) posto intorno o vicino alle persone che vengono rilevate. Così gli agenti indagano il soggetto in una situazione normale o in ogni momento. Una volta che gli agenti vogliono guidare il soggetto alla follia, non importa dove egli andrà, si potrà incontrarlo ovunque e sapere quello che farà. Questo è il modo di guidare la gente alla pazzia. Se cercano di sbarazzarsi del soggetto sparano le onde di radiazione magnetica al soggetto tramite la "Macchina che rileva i pensieri" attraverso gli agenti nella zona in cui il soggetto vive nelle loro vicinanze. Poi gli si ferisce il corpo, gli organi e anche il sistema nervoso centrale del soggetto. E le onde di radiazione elettromagnetica si sparano al bersaglio (corpo del soggetto) che circonda il domicilio del soggetto. E' un omicidio criminale, utilizzante le invisibili onde radioattive. Sono colpevoli gli abusatori, ma "non responsabili per la legge".

Se la situazione di cui sopra è corretta, allora questo apparecchio potrebbe già essere stato installato in ogni edificio pubblico, come i supermercati, teatri, scuole, centri commerciali, stazioni ferroviarie, aeroporti o porti marittimi, eccetera, e non vi è un sistema di controllo centrale di questa macchina in ogni contea, allora che cosa succederà? Gli operatori del "Rilevamento automatico del pensiero" rimarranno solo entro la costruzione del sistema di controllo centralizzato di una macchina del genere con tale tecnologia. Possono indagare chiunque in qualsiasi luogo. Non solo perderemo alcuna Privacy, la nostra vita sarà anche in pericolo. Poiché il rilevatore può utilizzare le onde di radiazione elettromagnetica facendo del male senza che nessuno in qualsiasi momento lasci alcuna traccia di qualche prova. Se il rivelatore vuole fare così, e sbarazzarsi di qualcuno, non esisterà alcun posto sicuro per noi. E non sarà solo un sistema contro la legge ma anche il peggior modo di trattare noi che viviamo nella terra della libertà.

Le informazioni sopra riportate furono da me conosciute negli ultimi dieci anni perché furono fatte subire a mio padre. Quello che voglio sottolineare e ricordare è che ci sono tre sistemi argomentati per sbarazzarsi di un soggetto che può mandare fuori controllo l'operatore e vale a dire quando gli inquirenti proprio non sopportano il soggetto indagato". Il primo passo è quello di guidare quella persona alla follia. Se non ci riescono, allora il secondo passo è quello di installare il dispositivo nell'automobile del soggetto indagato, al fine di provocargli un incidente stradale su una strada, e il terzo passo è quello di uccidere la persona lentamente nel suo letto con le onde di radiazioni ad alta frequenza.
Quel che più mi preoccupa è il modo in cui questa macchina del linguaggio psicologico per il "Rilevamento del pensiero" potrebbe e sarebbe utilizzata per abusare su persone come il sottoscritto. Non solo si possono leggere i pensieri della gente e invadere la loro privacy, senza permesso ma, si può anche utilizzare quella macchina al livello di arma alle onde elettromagnetiche per fare del male, punire o addirittura uccidere i soggetti che sono fuori dal loro controllo o che non sono graditi. Gli operatori hanno il coraggio di fare tutte le cose illegali e non possono essere ritenuti responsabili per legge. E' solo perché dell'alto utilizzo d'onde elettromagnetiche non c'è traccia né alcuna prova. Sono colpevoli, ma non sono condannabili dalla legge.

Dal momento che questa macchina è già stata utilizzata in modo efficiente in Taiwan, potrebbe essere utilizzata in modo ancor più efficace ed efficiente negli Stati Uniti, dov'è stata originariamente inventata. Negli ultimi dieci anni, i perpetratori potrebbero avere già inclusa questa macchina nella progettazione della città e far usare la macchina dalla sicurezza pubblica di base della contea negli Stati Uniti per tutto il paese, poi per la cooperazione internazionale con i paesi stranieri. Il che significa che dal dipartimento di polizia per il FBI poi alla CIA, tutti hanno già utilizzato questo "Rilevamento automatico del pensiero"! E la C.I.A. mantiene i diritti di brevetto su questa macchina.

Se la situazione sopra esposta è corretta, allora questo apparecchio potrebbe già essere stato installato in tutti gli edifici pubblici, come centri commerciali, scuole, supermercati, aeroporti, ecc. Il loro potere sarà inarrestabile. Nessuno potrà controllare o fermare chi sbaglia o fa qualcosa contro la legge. Poiché non vi è traccia di alcuna prova sulle onde di radiazione ad alta frequenza. Così anche se le loro azioni sono illegali, loro non possono mai essere ritenuti responsabili in tribunale, perché non ci sono prove. Da nessuna parte ci sarà la nostra sicurezza, neppure nella nostra casa personale. Non avremo privacy e saremo per sempre minacciati da radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza.

Io spero veramente che i nostri giornalisti abbiano la conoscenza di una tale macchina e del danno che questa macchina può arrecare. Se il F.B.I. e gli agenti di polizia del nostro paese hanno utilizzato o utilizzano questa macchina per indagare i cittadini, proprio come a Taiwan. Spero che s'indaghi questo evento per agire in modo che le leggi possano essere fatte per regolamentare questa macchina. Poi i diritti dei residenti nazionali, che comprendono i nostri diritti umani ci saranno presto restituiti.
    Alan Yu
    Tenente Colonnello
    Taiwan Dipartimento di Difesa Nazionale
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: