lunedì 21 marzo 2016

Spirometra Erinaceieuropaei: un verme che ci mangia il cervello


Spirometra ErinaceieuropaeiUna volta che li consumiamo possono muoversi in tutto il corpo, nei tuoi occhi, nei tessuti e più comunemente nel cervello. Lasciano perplessi persino i medici, come migrano e si depositano per nutrirsi del corpo che stanno invadendo: una parassita che ci mangia il cervello.
Sembra una notizia da film di fantascienza e invece è apparsa sulla prima pagina del sito della CNN.
Se hai mai avuto la sensazione che il cibo che stai mangiando ti è entrato nella tua testa, potrebbe essere perché contiene parassiti che fanno proprio questo.
“Si era spostato da un lato del cervello all’altro… e davvero poche cose possono muoversi nel cervello” dice il Dott Effrossyni Gkrania-Klotsas di un uomo britannico che è stato scoperto aveva una tenia che si muoveva dentro il suo cervello nel 2013. Questa forma di tenia non era mai stata visto prima d’ora nei paesi occidentali. I farmaci purtroppo non sono efficaci ed è stato estratto chirurgicamente.
Questa GIF mostra una tenia che si muove attraverso il cervello umano.
È una specie conosciuta come Spirometra Erinaceieuropaei, è presente in alcune parti del mondo, come la Corea del Sud, Giappone, Thailandia e Cina, e propria in quest’ultima nazione era stato l’uomo britannico prima di scoprire di avere una tenia nel cervello!
L’infezione causata da Spirometra Erinaceieuropaei ha spesso ha origine in cani e gatti, in cui il verme può raggiungere una lunghezza spaventosa di 1,5 metri! In parole povere, non è il genere di cosa che ci si vuole incontrare in un vicolo buio di notte.
Considerando che noi non mangiamo cani e gatti (perlomeno la maggior parte di noi), questo parassita non sarebbe un problema se esistesse solo in questi animali. Ma purtroppo, c’è un altro animale che ospita questi vermi, uno per cui il nostro sistema digestivo è fin troppo familiare – i maiali.
L’uomo britannico tuttavia non si è ammalato mangiando maiale ma ingerendo dell’acqua mentre nuotava in un lago in Cina dove erano presenti le larve di questo verme.
Sono state registrate solo 300 infezioni di tenia Spirometra tra il 1953 e il 2013 in Occidente, ma queste sono molto più comuni in alcune parti dell’Asia. Purtroppo con l’aumentare degli scambi con questi paesi e il fatto che la loro carne comincia ad essere importata (la carne allevata in Cina comincia ad arrivare in Europa, attenzione all’etichetta), i numeri di queste infezioni crescono.
E quante persone in tutto il mondo sono stati gravemente colpiti da tenia infiltrazione del cervello? Il Dr. Theodore Nash affermo che 5 milioni sono fino i casi a livello globale.
Questo non è molto sorprendente se si considera le condizioni diaboliche e disumane con cui vengono allevati i maiali, che inevitabilmente li porta a sviluppare le più strane malattie.
La carne di maiale, a prescindere dal verme in questione, non è indicata per l’uomo, ed è per questo che in numerose culture antiche veniva vietato di mangiarlo. Le motivazioni che sono dovute al DNA le ho spiegate nell’articolo. Ecco perché dovresti evitare la carne di maiale.
FONTE TRATTA DAL SITO .

0 Comments: