mercoledì 5 ottobre 2016

Esperimenti effettuati con HAARP stanno uccidendo gli animali in tutto il mondo

Una sorta di  Apocalisse sta colpendo gli animali in tutto il mondo. Dopo il ritrovamento di 323 renne trovate morte in circostanze misteriose, per non parlare di decine di bovini  trovati mutilati negli Stati Uniti, ecco un altro episodio misterioso che questa volta ha colpito la città di Boston, dove decine  e decine di uccelli sono morti in questi ultimi giorni. Anche se per il momento non sembra un segno della fine dei tempi, è scattatao però l’allarme tra gli esperti e gli animalisti. Gli esperti locali stanno studiando questo strano evento, anche se così lontana è per ora una spiegazione plausibile su ciò che è accaduto.

Tutto è iniziato lo scorso Giovedi 8 Settembre 2016, quando decine di questi animali hanno iniziato a vagare per il cielo come privi di forza. Qualche istante dopo, caddero a terra svenuti. Alcuni di loro avevano ancora qualche movimento su un lato del corpo, ma poi sono morti alcuni istanti dopo.
Tra questi uccelli trovati morti, quindici sono sopravvissuti e rimangono sotto osservazione, mostrando comunque segni di essere giunti alla fine della loro breve vita. Gli uccelli non sono gli unici animali che sono morti misteriosamente a Boston. Almeno un paio di gatti domestici, una cifra ancora da confermare, hanno subito la stessa sorte. I proprietari, colti dal dolore per la scomparsa dei felini, credono che i decessi siano dovuti a causa di avvelenamento da qualche tipo di sostanza chimica, probabilmente un insetticida usato per la fumigazione delle colture.
Risultati immagini per HAARP dead died
Tutti gli uccelli morti sono storni, ed è molto strano che tutti questi uccelli siano stati avvelenati. I sintomi visibili non erano quelli di avvelenamento, ma come asseriscono alcuni cospirazionisti, si tratta di bombardamenti di microonde o campi di energia ad alta frequenza (HAARP).
Risultati immagini per 323 renne trovate morte
L’incidente avvenuto in Arkansas, dove sono stati trovati centinaia di uccelli morti, è stato spiegato da persone come Carol Meteyer, un patologo veterinario per la National Wildlife Health Center, una divisione del Servizio Geologico degli Stati Uniti, che ha detto che i merli,  si pensava che non fossero stati avvelenati ma di essere stati disturbati da “un forte rumore” : “volavano disorientati e sono morti per il crash sul terreno o sui muri delle case.  Come patologo, ma non come fisico, posso dire che la causa di questi eventi non possono essere attribuiti a qualcosa come fumigazioni delle colture, ma a esperimenti nella ionosfera (HAARP) e le prove sono sempre più tangibili.”
Altro fatto, di cui ci sono prove tangibili, è che aerei tanker starebbero irrorando sostanze chimiche (chemtrails) come veleno per le zanzare e che queste sostanze sono molto pericolose per la salute della popolazione e per tutti gli animali.
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: