mercoledì 1 marzo 2017

Evacuazione in Antartide queste le rivelazioni di un informatore

C’è un’ evacuazione di massa in Antartide? Ecco che il misterioso continente, torna a fare notizia:
Una persona che non ha voluto essere identificato ha scritto :
“Io sono un imprenditore civile per una società dell’industria della difesa che probabilmente già sapete. Vendiamo hardware e attrezzature avanzate, principalmente per l’Esercito e i Marines degli Stati Uniti.
Mi stavo godendo un paio di birre questo Sabato quando sono stato chiamato per una situazione di emergenza. Non ho pensato molto a questo fino a quando sono arrivato e c’erano membri dell’esercito di alto rango che non avevo mai visto.
Lavoriamo insieme con i militari, ma quando un gruppo di colonnelli appare all’improvviso, mai visti prima, ho capito che qualche cosa di serio stava avvenendo. Dopo tutto, alcuni di loro sembravano davvero panico.
Non posso rivelare molto, ma posso dire che c’è un ordine immediato di portare tonnellate di materiali pesanti di ultima generazione, in Antartide. Ho anche ordinato che tutti i civili vengono evacuati a grande velocità.”
La relazione cui sopra, che è stata pubblicata nel forum godlikeproductions , può essere solo una voce, ma, secondo recenti rapporti non confermati, scienziati provenienti dal British Antarctic Survey (BAS), nell’ Antartide orientale, sono costretti ad evacuare a causa di un grande crepa nel ghiaccio che è apparsa improvvisamente vicino alla loro base.
L’ufficio del Regno Unito sta cambiando la base nel continente, al fine di proteggerla dalla rottura del ghiaccio, perchè il rischio è che l’intera base vada alla deriva su un iceberg
Al BAS (The British Antarctic Survey) hanno detto che è una situazione altamente anomala e che devono chiudere la loro stazione di ricerca Halley VI durante un periodo che va da marzo a novembre 2017. Gli scienziati devono evacuare entro Marzo.
Un altro dettaglio interessante è che la nave di ricerca dell’ Ammiraglio Vladimirsky, della flotta russa nel Baltico, ha condotto un viaggio in Antartide per la prima volta dopo oltre 30 anni, con un viaggio di 19.000 chilometri, ed è entrato nel mare Lazarev il 20 gennaio 2016.
Il Mar Lazarev si trova di fronte a Neuschwabenland, noto anche come New Swabia Land (Queen Maud Land). La New Swabia venne esplorata dai tedeschi nel 1939.
I partecipanti alla spedizione russa, topografi militari hanno avuto successo nello svolgimento dei loro compiti descritti come la ricerca idrografica e meteorologica delle zone d’acqua antartiche.
Vale la pena notare che la spedizione di ricerca è stata fatta solo pochi mesi prima dal “Patriach of Moscow” (Cirillo I) a Mosca hanno visitato l’Antartide.
E ‘molto chiaro che qualcosa si sta verificando in questo momento in Antartide, perché i prossimi visitatori di quel continente saranno diverse navi della flotta russa del Baltico, che sono in uno stato permanente di allerta essendo navi da combattimento.
Con tutte le persone conosciute e importanti che hanno visitato l’Antartide , il coinvolgimento dei militari degli Stati Uniti e la Russia, e un enorme e inspiegabile crepa prossima terra New Swabia Land, possiamo solo supporre che sono alla ricerca di qualcosa, e che finalmentelo hanno trovato e vogliono prenderlo.
Con nulla di confermato su questa evacuazione di massa in Antartide, o di qualsiasi altra anomalia al di là della grande crepa nel ghiaccio, possiamo solo aspettare per vedere se qualcosa sta venendo in superficie.
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: