giovedì 29 giugno 2017

Nuovo documento Majestic 12, rivela che gli Stati Uniti hanno relazioni diplomatiche con gli extraterrestri



E’ trapelato un nuovo Documento Majestic 12, rilasciato il 14 Giugno, che descrive una serie di incontri di extraterrestri con l’umanità.

Questo documento include affermazioni di pionieristiche trasmissioni radiofoniche di Nicola Tesla nello spazio esterno verso la fine del 1800 per comunicare a lontani extraterrestri dell’esistenza dell’umanità, che li ha portati a viaggiare verso il nostro pianeta, e più tardi il presidente Eisenhower ha stabilito piene relazioni diplomatiche con questi extraterrestri, in visita nel 1954.

Il documento di 47 pagine è attualmente in fase di revisione da parte di un certo numero di ricercatori per una loro autenticazione, ma la conclusione preliminare redatta dal veterano ricercatore Stanton Friedman è che non ci sono prove di falsificazione, secondo Heather Wade di Midnight in the Desert.

Heather Wade (foto a dx) ha ricevuto i documenti la scorsa notte da una fonte attendibile. Ha subito contattato Stanton Friedman, per fargli dare un’occhiata a questi documenti, che ha detto: “Non ho mai visto nulla di simile, queste sono nuove informazione MJ12”.

Stanton Friedman è continuerà l’esame di questi documenti per l’autenticità, ma in questo momento non si è in grado di trovare alcuna la prova di falsificazione.

Allo stesso modo, il Dr. Robert Wood, un altro eminente ricercatore di documenti Majestic, ha condiviso il suo parere preliminare in un’email che conferma che “i bolli, marcature, lo stile, il contenuto, i nomi” sembrano genuini.

I documenti sono stati inviati a Wade, da una fonte informatrice anonima, che ne ha rivelato l’esistenza durante il suo spettacolo del 14 Giugno, insieme ai dettagli di background dei documenti. Wade afferma che l’informatore è a lei noto per la sua affidabilità, ma lei non ha intenzione di svelare l’identità di questa persona.



MJ-1

Ulteriori informazioni sono state fornite a Linda Moulton Howe a Earthfiles.com che confermano che ci sono in realtà due fonti, entrambe da personale militare in pensione. Wade ha in programma di intervistare Howe e altri ricercatori UFO per aiutare accertare la legittimità e l’importanza del documento.

Nel frattempo, i lettori sono invitati a leggere il documento che Wade ha reso disponibile gratuitamente sul suo sito web.

Quello che segue è una descrizione dei punti chiave contenute nel documento, e la loro importanza. Un’analisi approfondita del documento saranno fornite in seguito.



Majestic-12


Secondo la pagina di copertina, i documenti sono una “conferenza preliminare” creata da Office of Counter Intelligence, della Defense Intelligence Agency l’8 Gennaio 1989.

Il titolo completo del pacchetto conferenza è “Valutazione della Situazione/Dichiarazione di Posizione sugli Oggetto Volanti Non Identificati”, ed è indirizzata all’Ufficio del Presidente.

L’ufficiale referente è descritto come “MJ-1“, che, sulla base di precedenti storici, è il direttore della CIA.

Il direttore della CIA nel 1989 fu William Webster, ( nella foto) che ha servito come direttore dal 26 Maggio 1987 al 31 Agosto 1991.

In precedenza è stato direttore dell’FBI dalla 23 Febbraio 1978, prima di andare alla CIA sotto il presidente Reagan.

Le informazioni di Wikipedia affermano che lui è l’unica persona ad aver mai tenuto entrambe queste posizioni.

Il documento informativo si riferisce a quattro gruppi di visitatori extraterrestri che sono elencati in ordine di importanza per il nostro pianeta, e cita se sono amichevoli o no.

Ci sono quattro tipi fondamentali di EBE confermati fin’ora. Sono elencati qui in ordine decrescente le loro influenze sul nostro pianeta. 
A. Umanoidi Simili ai Terrestri 
Ci sono diverse varianti, più o meno come noi. La maggior parte di questi sono cordiali e sono la maggior parte dei nostri contatti EBE. La maggior parte ha un alto grado di capacità psichiche e tutto l’uso della scienza e l’ingegneria di natura avanzata. 
B. Piccoli Umanoidi o “Grigi” 
I Grigi, così detti per la tonalità della loro pelle, sono una sorta di drone. Essi non sono molto differenti delle formiche operaie o dalle api… Sono per lo più sotto il controllo psichico degli umanoidi simili ai Terrestri che li allevano come animali domestici (o una sorta di schiavi). Assumendo che i Grigi siano sono sotto controllo benigno, sono innocui.
C. EBE Non-Umaoidi 
Questi sono in diverse classi e provengono da mondi dove la morfologia dominante ha preso un corso evolutivo diverso. Molti di questi sono pericolosi non per le intenzioni ostili organizzate, ma perché queste creature non considerano la vita umana sacra… Finora, il contatto è stato minimo con solo una manciata di sfortunati incontri. 
D. Entità Transmorfiche 
Di tutte le forme di EBE studiate finora da Operation Majestic, questi sono i più difficili da capire o addirittura da descrivere. In sostanza, tali entità non sono “esseri” o “creature”… esistono in qualche altra dimensione o piano, che è per dire che non sono nel nostro spazio o tempo. Non usano dispositivi e non viaggiano nello spazio… In sostanza queste entità sono composte da pura energia… Si dice (da altri EBE) che sono in grado di assumere qualsiasi forma fisica, che essi “canalizzano” la loro energia… in materia. 
Nuovo Documento Majestic 12

Come la descrizione di cui sopra suggerisce, le interazioni con gli extraterrestri sono raffigurate come amichevoli, in particolare quelli che coinvolgono i soggetti simili agli umani.

Essi si sono impegnati in una serie di interazioni non ostili con l’umanità che risalgono a programmi radiofonici e di energia pionieristici di Nikola Tesla alla fine del 1800.

Il documento informativo continua:



Nicola Tesla
Nel 1899, lo scienziato elettronico Jugoslavo, Nicola Tesla, più noto per la sua scoperta della corrente alternata e un dispositivo di laboratorio che porta il suo nome (la bobina di Tesla) ha intrapreso una serie di ricerche che hanno reso questo il secolo dei Dischi Volanti. 
Tesla aveva da tempo proposto che sarebbe stato possibile trasmettere direttamente energie elettriche pure a distanza senza perdita di potenza e senza fili. Nel 1899, e con… il governo e il supporto scientifico privato, Tesla aveva scelto un sito vicino a Colorado Springs, in Colorado, per condurre un esperimento di massa e mai ripetuto…. lo scopo di Tesla era di raccogliere il campo magnetico della Terra e di utilizzarlo come un enorme trasmettitore per inviare segnali nello spazio nel tentativo di contattare chiunque potesse vivere lì. 
Tesla non aveva idea che il tipo specifico di potere che aveva generato ha attraversato lo spazio e ha causato grande scompiglio a molti anni luce di distanza. 
Nuovo Documento Majestic 12


Laboratrio Tesla Colorado Springs


Senza rendersene conto, l’uso di Tesla del campo magnetico terrestre per le trasmissioni radio dirette nello spazio aveva creato un’arma di energia dirompente.

In sostanza, la prima arma al mondo ad energia diretta, ma su scala planetaria!

L’effetto di questa operazione è stato analogo allo sviluppo del Motore a Curvatura, nell’immaginario serie di Star Trek, e l’umanità è ora sul radar Galattico per la prima volta.

Il documento informativo descrive quello che è successo in seguito agli esperimenti di Tesla:
L’intelligenza extraterrestre (EI) ha tentato di rispondere alle sue trasmissioni in forma di codice binario che abitualmente utilizzano per le comunicazioni a lungo raggio (evidentemente queste energie agiscono istantaneamente a distanza e non si limitano alla velocità della luce) chiedendo che cessasse l’invio. 
Naturalmente, Tesla non ha avuto modo di comprendere il messaggio che ha ricevuto indietro dallo spazio. Fortunatamente, la rabbia dei residenti locali a causa degli gli effetti collaterali della sua ricerca lo ha costretto a terminare gli esperimenti a Colorado Springs nello stesso anno in cui li aveva iniziati. 
Nuovo Documento Majestic 12

Significativamente, il documento informativo riconosce che le comunicazioni erano istantanee, e che la velocità della luce non è un limite assoluto, almeno per il tipo di comunicazioni utilizzate dagli alieni.

Criticamente, è stato l’esperimento di Tesla, secondo il documento informativo, che ha inaugurato l’Era dei Dischi Volanti a causa del potente effetto delle sue trasmissioni di energia usando il campo magnetico della Terra.
Questo, dunque, è stato l’inizio effettivo della cosiddetta “età dei dischi volanti” dei nostri tempi. 
Come è apparso chiaro che la nostra razza era sull’orlo di un’esplosione del progresso tecnico, gli EI hanno deciso di attuare un programma a lungo termine di contatto attentamente calcolato e apparentemente casuale con l’obiettivo finale di aumentare la nostra consapevolezza del nostro posto nella comunità galattica. 
Con l’avvento dell’era atomica, questo programma è stato aumentato includendo eventuali contatti diplomatici con molti dei governi della Terra. Lo stesso approccio di messa in scena di un apparente contatto “accidentale” è stato scelto per il suo basso impatto psicologico sulla razza umana. Questa era la situazione nel caso degli Stati Uniti d’America (es: Roswell e Aztec, file New Mexico, in questo briefing). 
Nuovo Documento Majestic 12

Il documento informativo si riferisce al famoso caso di Roswell del 1947 di un crash di un UFO e del meccanismo di sicurezza nazionale, che era stato sviluppato per indagare e mantenere un sistema di segretezza.

Mentre il Crash di Roswell è ben noto, il prossimo caso descritto nel documento non lo è.

C’è stato un “atterraggio controllato” di un disco volante il 25 Marzo 1948 a Aztec, nel New Mexico, che il documento informativo descrive:


Aztec New Mexico UFO Crash

L’atterraggio controllato si è verificato in un piccolo canyon del deserto sul pascolo privato di un agricoltore e rancher locale… a circa 12,2 miglia a nord est di Aztec New Mexico. 
La nave è stata determinata essere di circa 30 metri di diametro. All’interno della cabina superiore… la squadra ha trovato i corpi di due piccoli umanoidi di circa 1,3 metri di altezza legati in posti come quelli di una cabina di pilotaggio di un jet…
Gli extraterrestri erano morti. 
Nuovo Documento Majestic 12

Il documento informativo ha riportato che gli extraterrestri erano morti a causa di una perdita d’atmosfera interna causato dall’impatto con una parete rocciosa nelle vicinanze.

Il rapporto ha poi descritto la scoperta di tubi criogenici con corpi umani dall’aspetto del livello più basso, quattro dei quali sono stati rianimati con successo:
Uno sguardo più da vicino ai tubi sigillati che sembravano le porte delle asciugatrici di una lavanderia ha rivelato che erano una forma complessa di un sistema di refrigerazione. 
Due erano vuoti e dodici contenevano i corpi di quello che sembravno adulti umani e bambini piccoli e neonati, tutti congelati come se conservati come campioni… 
Alla fine il team medico è stato in grado di rianimare un adulto simile maschio umanoide e tre neonati umanoidi, tutti di circa sei mesi di età, due maschi e una femmina. Il resto dei bambini, uno più iccolo, uno dalla pelle grigia con la testa larga da OBE, perirono. 
Nuovo Documento Majestic 12

Il sopravvissuto adulto, secondo il documento informativo, sembrava umano, ma era chiaramente un extraterrestre che somigliava ad un umano, aveva delle differenze fisiologiche, incluso il fatto che aveva due fegati. Il documento descrive come le trattative diplomatiche sono iniziate con l’extraterrestre adulto sopravvissuto.
Dopo una frettolosa tele-conferenza con il presidente Truman, è stato spiegato al visitatore che se le sue intenzioni non si fossero dimostrate ostili e avesse collaborato in uno scambio di informazioni, gli sarebbe stato concesso lo status di diplomatico e presto rimpatriato alla propria razza quando fosse stato possibile. 
Questo ha prontamente accettato, a condizione che non gli fosse chiesto di rivelare segreti scientifici che potrebbero alterare il corso del nostro sviluppo culturale naturale. 
Nuovo Documento Majestic 12

Che cosa avviene dopo i dettagliati scambi diplomatici durati un anno tra il visitatore extraterrestre e l’amministrazione Truman, prima di essere restituito al suo popolo:
Complessivamente, l’EBE di Aztec visse sotto la nostra custodia protettiva nel complesso di Los Alamos per quasi un anno intero, da fine Aprile 1948 fino a Marzo del 1949. 
Dopo di che, è stato sequestrato in una casa di sicurezza privata creata dalla Army Intelligence… durante questo tempo si è incontrato con il Presidente e gli altri amministratori superiori governativi e militari, prima di essere restituito al suo popolo nel mese di Agosto del 1949. 
Ha dato gli scienziati e ai militari debriefers e una grande quantità di informazioni, per lo più non tecniche, sulla sua civiltà e sulle motivazioni che lo hanno portato sulla Terra; In totale sono state redatte 683 pagine di trascrizioni delle conversazioni registrate. 
Nuovo Documento Majestic 12

Il documento informativo prosegue spiegando come la tecnologia data dagli extraterrestri alle autorità militari degli Stati Uniti sarebbe stata anche data all’Unione Sovietica.

L’EBE ha visto poco danno nel permette di tenere i resti della sua nave spaziale per lo studio, dal momento che aveva capito che avrebbe portato solo a uno sviluppo graduale. 
Egli ha suggerito che il suo popolo avrebbe potuto “probabilmente lasciato caderne uno in condizioni simile in Unione Sovietica, solo per mantenere l’equilibrio” e “Siete invitati a prendervela con qualsiasi autorità superiore disposta ad ascoltarvi, se non approvate questo…” 
Nuovo Documento Majestic 12

Nel 1948, gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica erano le sole potenze nucleari conosciuti al mondo e leader dei due più potenti blocchi politici, quindi ha senso perché sono stati specificamente aiutati in questo modo. Ancora più sorprendente è quello che hanno detto gli extraterrestri sui bambini alieni:

Al team di scienziati è stato detto che i neonati simili agli umani, erano in ogni caso destinati al nostro mondo, e siamo stati invitati a tenerli. Il 21 Agosto 1949, l’EBE di Aztec è stato restituito al suo popolo in un sito d’incontri a sud ovest di Kirtland Air Force Base… e sono stati presi accordi per una prossima riunione nella stessa posizione, per aprire relazioni diplomatiche. 
Nuovo Documento Majestic 12

Nel regalare tre simil umani dall’aspetto di neonati extraterrestri alle autorità degli Stati Uniti, l’intento evidente è che gli alieni avrebbero voluto essere allevati nella società umana ed in futuro contribuire a stabilire relazioni amichevoli tra i nostri due mondi.

Presumibilmente, la stessa cosa è successa in URSS. Nel 1989, quando il documento informativo è stato preparato, i bambini alieni avrebbero avuto circa 40 anni di età terrestri.


C’erano bambini alieni che risiedevano negli Stati Uniti Unione Sovietica, e sono stati loro un fattore per la fine della guerra fredda?

Nel 1954, il documento informativo si riferisce al viaggio del presidente Eisenhower alla Kirtland Air Force Base dove ha stabilito piene relazioni diplomatiche con extraterrestri dall’aspetto umano.

Il trattato diplomatico precedente è stato redatto dal direttore delle operazioni Majestic-12 e da un comitato congiunto di visitatori extra-terrestri e rappresentanti del Corpo Diplomatico degli Stati Uniti, come una dichiarazione di intenti. E’ stato ratificato e firmato ala Kirtland Air Force Base… il 18 Luglio 1954 dal presidente Dwight Eisenhower e B. un individuo per conto degli EBE. 
Nuovo Documento Majestic 12

Come accennato in precedenza, l’autenticazione del documento informativo è appena iniziata, ma gli esperti finora non hanno individuato alcun segno di frode.

L’importanza di questo documento è particolarmente straordinaria perché un certo numero di alti funzionari sono chiamati in causa. Se William Webster era MJ-1 al momento del briefing allora questo sarebbe altamente significativo.

Attualmente è presidente del Consiglio di Homeland Security Advisory, ed è in grado di andare sul record ufficiale circa la genuinità del documento informativo.

Se Webster non conferma o suggerisce la sua legittimità, e/o il suo coinvolgimento diretto, questo avrà un effetto potente sulle prospettive di divulgazione ufficiale.

Nella seconda parte di questa serie cercheremo di fornire un’analisi esopolitica dei contenuti del presunto documento MJ-12, di come si confronta con le informazioni divulgate da una serie di informatori sui programmi spaziali segreti, e il suo potenziale impatto sugli eventi mondiali.
Fonte tratta dal sito 

0 Comments: