domenica 8 ottobre 2017

Liberland (lo stato senza tasse) prende vita! 10 milioni di dollari già donati alla causa.

Dopo quasi 10 anni di lotte con il governo croato e quello serbo per la costruzione di Liberland, la città-stato senza tasse che venne progettata in un'area paludosa confinante tra i due stati ( terra nullius ), ma senza legislazione e proprietari effettivi, oggi, quasi al termine dell'anno 2017 Liberland prende finalmente vita.

In passato la polizia croata aveva avviato arresti illegali, ostacolando più volte delle pacifiche riunioni e lo stesso ingresso al territorio libero di Liberland, oggi forse a causa dell'indignazione mondiale riguardo quanto accaduto in passato, la Croazia sembra aver dato via libera al progetto di Vít Jedlička, politico e attivista dallo spirito anarchico e libertario che in questi anni non mi è mai arreso di fronte alle notevoli difficoltà incontrate.


Dieci milioni di dollari sono stati destinati alla costruzione da parte dei primi investitori.


L'immagine può contenere: spazio all'apertoUna storia a buon fine fino ad ora, dove sono migliaia le richieste di cittadinanza da tutto il mondo, l'idea di un micro-stato autogestito piace a tutti, tranne ovviamente agli apparati del potere che vedono in Liberland un pericoloso esempio, dove gli uomini non saranno più divisi in classi sociali, in ricchi e poveri, ma abbracceranno un sistema egualitario dove ognuno è padrone di se stesso.

I futuri cittadini di Liberland saranno tassati nel lavoro?

Neanche per sogno! Ognuno contribuirà liberamente e volontariamente alle spese di gestione della micronazione!

Per restare aggiornati sulla creazione di Liberland: https://www.facebook.com/liberland/
Fonte tratta dal sito .

0 Comments: